A proposito del terremoto

Dal blog di Miss Kappa   La protezione civile ti espropria dell’unica cosa che ti è rimasta. Ti espropria di te stesso. La protezione civile è arrogante. La protezione civile ti pone in stato di polizia. Ti controlla. Ti esautora. Pretende di decidere per te. Anche l’ora del rientro al campo. La protezione civile mette il coprifuoco. Tutti dentro per … Continua a leggere

Chi si accanisce sulla vita perde il lavoro

Tutti i medici che si opporranno ripetutamente alla volontà di morire espressa da malati terminali rischieranno la radiazione. E lo stesso vale per i pazienti in coma: in questo caso i desideri da rispettare sono quelli “dei loro cari” o dei rappresentanti legali. Questo mese il General Medical Council britannico indirizzerà a tutti i 150 mila medici del paese le … Continua a leggere

Troppo Facebook deprime le ragazzine

Più le adolescenti parlano dei loro problemi sui social network, più ne divengono ossessionate e marciano dritte verso la depressione. I ricercatori della Stony Brook University hanno radunato un campione composto da 83 ragazze tredicenni di cui hanno esaminato le vite: la scuola, la famiglia, gli amici, le relazioni, gli stati d’animo. Poi, dopo un anno, le hanno incontrate di … Continua a leggere

Il ritorno della legge Antiblog

  Roma – Era ottobre 2007. Il consiglio dei ministri approvava il cosiddetto “DdL Levi-Prodi”, disegno di legge che prevedeva per tutti i blog l’obbligo di registrarsi al Registro degli Operatori di Comunicazione e la conseguente estensione sulle loro teste dei reati a mezzo stampa. La notizia, scoperta del giurista Valentino Spataro e rilanciata da Punto Informatico, fece scoppiare un … Continua a leggere